17 lug 2013

WU-TANG CLAN - LA SAGA CONTINUA Live @Milano


    1044857_643894408972413_1552740963_n


Per molti dire WU-TANG CLAN significa l’esempio di massima espressione di stile in periodi in cui la musica RAP era poca, ben fatta e introvabile; suonava nelle cuffie dei walkman con una forza magica e si diffondeva nei pochi cuori attenti a questa cultura. Motivo per cui i più nutrono una preziosa forma di rispetto e stima, tramandata anche agli ascoltatori più giovani, verso uno dei collettivi newyorkesi che ha cambiato e segnato questo genere musicale nel mondo.

wu-tang-italy-2013-620x350
A 20 anni dall’uscita del loro primo album Enter the Wu-Tang (36 Chambers), progetto delineato dall’inserimento di contenuti audio tratti dalle pellicole del cinema anarchico e libero sul kung-fu, RZA, GZA, Method Man, Raekwon, Ghostface, Inspectah Deck, U-God e Masta Killa tornano con il tour “Family Reunion(diamo il giusto nome alle cose) per anticipare l’uscita del prossimo album “Better Tomorrow”. Il live si è tenuto il 13.07.2013 all’ Alfa Romeo City Sound, dove la formazione quasi integra, se non per cause estreme, intrattiene sul palco con l’abilità degli originali, di chi la storia l’ha creata e continua a portarla avanti fedele a quegli anni senza cadere nell’evoluzione del sistema commerciale, e ce ne vuole.

La loro indole colpisce perché efficace e potente sul palco quanto quella di chi sa di rappresentare un genere; a marcare il loro spirito puro e tagliente c’è tutta la cultura di fondo che li vede da sempre legati all’oriente e alla cultura Shaolinspirito dei guerrieriarmati di microfono.



1img-0679-620x350

Tra vari pezzi indimenticabili, un dj che suona con i piedi (letteralmente), il tributo a ODB e la caduta dalle transenne di Method Man, che mai si è rivelato migliore Maestro di Cerimonia, il concerto è volato in un’ora scarsa tra emozioni e opinioni contrastanti. C’era chi si aspettava fuoco e fiamme e invece ha trovato un palco senza scenografia, chi avrebbe voluto uno spettacolo più lungo, chi ha impugnato la collana di Method e ha avuto il buon senso di ritirargliela… tutti comunque più o meno contenti di aver assistito a un’ istituzione, a una leggenda vivente riunita sul palco.
anche perché, visti loro, gli altri si smaterializzano… magari in uno sciame d’api!




Dati from: “MAMI”
15.07.2013

3 commenti:

  1. WU TANG CLAN!WU TANG CLAN!WU TANG CLAN!WU TANG CLAN!

    RispondiElimina
  2. qualche foto dove le trovo?

    RispondiElimina