27 nov 2012

SANTIAGO "GHIACCIO E MAGMA" 2012

"no, credimi non fa per me, c'ho provato. 
l'ho nascosto così bene ma l'orgoglio mi ha sempre trovato"

Ultimamente la Doner Music di Big Fish sta pubblicando dischi molto interessanti, "Ghiaccio e magma" di Santiago, testimonia a pieno quanto appena detto.
Il giovane rapper brindisino, all'esordio ufficiale, si presenta con un disco di forte impatto, mettendosi a nudo attraverso testi molto personali senza preoccuparsi di manifestare le proprie paure e i propri limiti. In questo senso possiamo focalizzare come traccia migliore "L'ISTANTE PRIMA", racconta momenti importanti della vita dell'artista su un tappeto strumentale dei RETROHANDZ, duo di producers salentino, di indiscusso interesse, che ha prodotto la maggior parte delle tracce del disco.

Fin dal pezzo di apertura 40 RIOT è chiara la visione dell'attuale situazione dell'hip hop italiano, concetto che si allarga sull'industria musicale in "NON MI SERVE NIENTE", accompagnato dal duo PRIMO & SQUARTA come al solito sempre in ottima forma. 

"IL PEZZO ESTIVO", prodotto da FISH, dimostra quanto Santiago sia padrone del verbo, difatti con ironia e satira su basi di un classico "tormentone estivo" ribalta il senso della canzone dicendo esattamente il contrario. 

In conclusione "Ghiaccio e magma" è un disco da avere.

Dimostra una volta di più che l'hip hop italiano ha molto da dire e, come dice Santiago stesso: "commerciale o underground in fondo non vogliono dire assolutamente nulla, esistono solo due tipi di musica, quella fatta bene e quella fatta male, il resto è superfluo". 


26.11.2012
DATI FROM: Massimo Corradin.

1 commento:

  1. tante belle parole, fish ha colpito ancora.

    RispondiElimina